PAOLA LEONI

Fondatrice e direttore artistico fino al 2008

 

Nata a Cagliari, dove compie i suoi studi fino all'Università, si iscrive successivamente all'Accademia Nazionale di Danza di Roma, dove si laurea in danza classica e moderna sotto la guida di Jia Ruskaja, fondatrice e direttrice dell’Accademia (1969). Partendo da questa base si perfeziona frequentando le scuole internazionali dei più noti maestri, tanto nel repertorio classico che moderno. Forte di questa preparazione inizia la sua attività coreutica rivestendo con continuità il ruolo di coreografa e prima ballerina dell’Ente Lirico di Cagliari (1969-1981) e partecipando inoltre, come solista e prima ballerina all’attività di altri Enti Lirici come il Teatro dell’Opera di Roma e il San Carlo di Napoli e affermate Compagnie nazionali come il Complesso Romano del Balletto, Roma Dance Studio Ballet, Teatro-Danza Contemporanea di Roma, Balletto di Sardegna. Nel 1979 fonda, con un gruppo di professionisti sardi, l'ASMED Associazione Sarda Musica e Danza. I risultati positivi ottenuti nei primi anni di attività dell'Associazione le suggeriscono di completarne la configurazione con la creazione di una compagnia, il "Balletto di Sardegna", di cui assume la Direzione Artistica (1981). Per diffondere nel grande pubblico le nuove idee e tendenze di danza organizza il Festival Internazionale Nuova Danza - Città di Cagliari, (dal 1992 al 1998 presente anche a Sassari) nel quale fa convergere compagnie di gran nome a fianco di giovani formazioni che costituiscono la rivelazione degli ultimi anni. Per promuovere i coreografi e i giovani danzatori della Sardegna organizza e dirige la Vetrina di Coreografie (dal 1992) ed il Concorso Regionale di Danza Moderna "Inscena" (dal 1999). E’ l’ideatrice del Circuito Danza Sardegna (Associazioni Enti Locali per lo Spettacolo), di cui è stata direttore artistico negli anni 2004 e 2005.