MATTEO CORSO

 

Nasce nel 1991 a Cagliari, inizia i suoi studi all'età di diciassette anni presso il C.S.D. Arabesque diretto da Giovanna Stancampiano in cui frequenta i corsi di Danza Classica Accademica e Modern/Contemporaneo. Dopo poco più di un anno decide di approfondire gli studi spostandosi fuori dalla Sardegna e gli viene assegnata la borsa di studio per la “Scuola del Balletto di Toscana” dove frequenterà il dipartimento di Modern/Contemporaneo. Successivamente accede ai corsi professionali della scuola “Progetto Danza” di Reggio Emilia diretta da Michele Merola. Entra a far parte della compagnia giovanile Agorà Coaching Project diretta da Enrico Morelli e Michele Merola. Nello stesso anno decide di iniziare il suo percorso di docente presso L'accademia di danza e arti di Carpi, tenendo i corsi di Floor Work e Danza Contemporanea. Proseguendo il suo percorso da interprete lavora per la compagnia Aulòs di Rimini in cui si cimenta nel repertorio neoclassico sulle coreografie di Paola Bami e Marco Ferrini. Dal 2014 lavora per ASMED “Balletto di Sardegna” nelle varie produzioni proposte dalla compagnia stessa. Quest'ultima gli affida la coreografia dello spettacolo “Come lame di luce” diretto da Senio G.B. Dattena. Continua a svolgere la sua attività di docente di Floor Work/Contemporaneo presso il C.S.D. Arabesque di Giovanna Stancampiano e al Centro studi danza e arti Choreia di Elisabetta Cappai.