Spettacolo di teatro-danza tratto da una fiaba popolare

Riadattamento teatrale e regia: Ivano Cugia

Con: Ivano Cugia, Andrea Gandini e Valentina Puddu

Coreografie: Cristina Locci

Costumi: Stefania Dessì

La bambina di neve è uno spettacolo di teatro-danza che prende spunto da un’omonima fiaba della tradizione popolare. Narra la storia di una bambina che, come per magia, nasce dalla neve, e questa magia accade grazie alla potenza dell'amore. Ivan e Marie, due contadini in età avanzata, non ebbero mai la gioia di un figlio e il loro desiderio fu talmente forte che, ogni inverno, costruivano un pupazzo di neve dalle sembianze umane. La loro perseveranza commosse a tal punto due elfi del bosco, che decisero di premiarli, facendo loro un meraviglioso regalo: il pupazzo di neve venne trasformato in una dolcissima e tenera bambina vera! Ma, purtroppo, i due elfi erano un po’ pasticcioni e non tutto andò come previsto...